Il ritorno a Rovigo

 

Il 2 giugno 2015 partiremo per un viaggio in bicicletta di circa 1300 km.
Percorreremo la strada del ritorno da Berlino a Rovigo e pedaleremo per 19 giorni.

Dopo 3 bellissimi anni nella capitale tedesca abbiamo deciso di tornare in Italia per fare i contadini e aprire un’azienda agricola biologica. Consapevoli del lavoro e dei sacrifici che questo comporta, siamo disposti a farcene carico pur di poter lavorare a contatto con la natura.

Siamo cicloturisti da anni, la bici è il nostro mezzo di trasporto preferito: lento, silenzioso e ad impatto zero. Regala sudore e stanchezza ma anche tanta felicità. Corpo e mente sono immersi nei luoghi che si percorrono, di cui si colgono profumi e suoni. Per questo abbiamo deciso di tornare a casa sui pedali.

Lungo il tragitto visiteremo delle aziende agricole, parleremo con gli agricoltori e prenderemo nota di problemi e soluzioni che essi hanno trovato. Raccoglieremo spunti e idee e pedalando rifletteremo su di esse.

Passeremo per Lipsia, Norimberga, Monaco, Innsbruck, Bolzano, Padova, e attraverseremo tanti piccoli paesini delle campagne tedesche, austriache e italiane.

Per quanto riguarda gli alloggi, abbiamo indirizzato la ricerca verso agriturismi, bed&bike, ostelli e piccole pensioni a conduzione familiare. Per il vitto, faremo il possibile per nutrirci con cibi acquistati direttamente dai coltivatori, o nei mercati locali.

Il nostro sogno diverrà realtà grazie al vostro sostegno!
Il 4 aprile 2015 abbiamo lanciato la campagna di crowdfunding attraverso la piattaforma italiana produzionidalbasso.com. In 3 giorni abbiamo raggiunto il traguardo che ci eravamo prefissati: raccogliere 1000 euro, necessari a coprire le spese del viaggio.

 

[sgpx gpx=”/wp-content/uploads/gpx/percorso_completo.gpx”]